Jerp mette a disposizione numerose funzionalità che soddisfano i requisiti più diversi.

I tipi consegna gestibili dal sistema sono personalizzabili e permettono di creare sia consegne a cliente che a fornitore come ad esempio resi. Dalle consegne il sistema crea fatture attive e note di credito fornitore.

I tipi riga sono configurabili e possono essere con codice articolo, righe non codificate e semplici righe di testo.

Dalle consegne è possibile specificare gli eventuali importi pagati e le spese di trasporto imballo che vengono riportate nella fatturazione differita.

La procedura di fatturazione differita permette di fatturare tutti i DDT in sospeso. E' anche possibile creare in automatico le note credito dai resi cliente. Sia i tipi fattura che i tipi riga sono personalizzabili. Le fatture attive vengono contabilizzate in maniera automatica.

E' possibile creare fatture accompagnatorie.

La determinazione costo per i ricavi è automatica e dipende dal codice articolo dal tipo cliente e dal tipo documento.

E' possibile stampare ed inviare le fatture per posta ordinaria o lasciare che Jerp faccia tutto il lavoro. Le fatture possono essere inviate con un solo click massivamente per email o anche a mezzo PEC con conseguente riduzione di costi e tempo di gestione.

E' possibile creare fattura proforma che non hanno un protocollo IVA queste fatture possono essere stampate e convertite in fatture ordinarie in un secondo momento.

Gli ordini di vendita possono essere creati manualmente o con riferimento ad una offerta. Il sistema può gestire diverse offerte riferite alla stessa trattativa commerciale una sola diventa ordine.

I listini Jerp possono essere definiti per articolo, per categoria di cliente e per cliente, il sistema cerca prima i prezzi per condizioni più particolari, se non li trova li cerca via via più generali. Viene prima letto il listino specifico per cliente poi quello per canale di vendita poi quello generico per articolo.

I listini sono scaglionabili in base alle quantità.

Gli sconti possono essere inseriti per cliente/articolo, categoria clienti, gruppo articolo e cliente, gruppo articolo e tipologia cliente, cliente, articolo, categoria merceologica. Gli sconti sono cumulabili ( es. 10+5). Gli sconti negativi vengono trattati come maggiorazioni. Anche in questo caso il sistema cerca prima gli sconti più particolari poi via via quelli più generali.

Ogni riga fattura può essere associata ad uno o più agenti. Le provvigioni possono essere inserite per agente, per tipo articolo, tipo cliente e solo per articolo, la sequenza di lettura delle provvigioni può variare da agente ad agente. Jerp totalizza le provvigioni per periodo.

Per ogni cliente è possibile indicare il fido concesso e la politica di gestione.

In funzione della configurazione, all'erosione del fido possono concorrere: le scadenze aperte, le consegne non ancora fatturate, gli ordini di vendita e le registrazioni di incasso provvisorie.

E' anche possibile inserire una tolleranza oltre la quale la creazione di nuove consegne o ordini di vendita può essere bloccata.

Gli articoli venduti in Kit sono gestiti traversamente al modulo di vendita.

Con una distinta base è possibile indicare al sistema il contenuto di un codice articolo Kit.

Il sistema può essere impostato per costificare l'intero kit con un listino apposito o i suoi componenti.

La gestione della commessa è trasversale al sistema. La commessa viene battezzata nel modulo delle vendite ma è disponibile nella gestione del magazzino, in controllo di gestione in contabilità e nella produzione. Le commesse vengono create con un modello di riferimento in funzione del quale può essere generata una struttura di WBS predefinita.

Nella gestione di merce in conto visione il DDT per l'invio merce al cliente non viene fatturato. In Jerp vengono registrate le vendite del cliente e solo allora la fatturazione differita si attiva.

E' possibile specificare l'assortimento legato ad uno specifico cliente GDO e le condizioni di prezzo e sconto in fattura particolari previste dal contratto.

Se vengono indicati anche gli sconti fuori fattura il sistema può calcolare gli sconti di fine anno. La relativa maturazione tiene conto delle vendite fatturate, il sistema quindi si predispone per la verifica delle fatture passive.

I rapporti commerciali che prevedono la fatturazione periodica al cliente di servizi come ad esempio manutenzione, noleggio etc. possono essere automatizzati. Il sistema provvederà alla creazione automatica delle fatture.

Jerp ha diverse analisi statistiche delle vendite integrate ad esempio è possibile effettuare analisi di marginalità per articolo, categoria merceologica, cliente e raggruppamento cliente. Se queste statistiche non dovessero essere sufficienti è possibile configurare degli estrattori verso sistemi di business intelligence esterni.