Il modulo lotti di controllo consente di gestire i controlli sia quantitativi che qualitativi.

Le istruzioni di controllo descrivono i controlli che è necessario eseguire e possono essere legati al singolo codice articolo o a gruppi di codici articolo. Nel caso si controlli quantitativi il sistema calcola l'intervallo ammesso per la caratteristica misurata ed il suo valore nominale. Nel caso di controlli qualitativi vengono tabellati i valori ammessi e quali sono ammissibili.

E' possibile create un lotto di controllo con riferimento ad una accettazione o con riferimento ad un versamento per produzione il controllo può essere fatto per tutti i lotti o a campione.

Per ogni lotto di controllo è possibile prendere una decisione di impiago che permette di stabilire la parte la quota della quantità campionata che può essere utilizzata liberante, che deve rimanere in stock bloccato e che deve essere distrutta.

Inserendo il registro degli strumenti di misura, è possibile indicare per ognuno un piano di taratura. Il sistema quindi genera gli ordini di taratura e permette di inserirne l'esito.

E' possibile definire diversi tipi di certificazione per i fornitori. Ogni certificazione ha un periodo di validità. Il sistema gestisce il registro di fornitori certificati l'attività di rinnovo e la gestione delle attività di certificazione.

Nel sistema è possibile archiviare le attività di formazione dei dipendenti.