Il modulo di contabilità di Jerp è stato realizzato con l'obiettivo di essere semplice da utilizzare e di permettere ai nostri clienti di tenere internamente la loro contabilità.

Le principali registrazioni di contabilità: fatture attive, passive, incassi, pagamenti etc. possono essere create con veloci procedure guidate. Jerp assiste nel lavoro amministrativo i meno esperti e migliora l'operatività delle figure più preparate. Utilizzando gli altri moduli molte registrazioni vengono generate automaticamente.

Il piano dei conti di Jerp è personalizzabile ed è riclassificabile in N modi per fini gestionali. Jerp consente di associare i conti ad unadelle tassonomie della direttiva CEE. I conti possono essere gestiti a partita.

Le fatture possono essere registrate specificando nel caso più semplice il fornitore, i riferimenti ed il totale documento. Jerp genera le scadenze di pagamento, la scrittura di prima nota e le registrazioni IVA. Jerp gestisce i percipienti (i professionisti) fino alla certificazione dei compensi. Impostando i codici IVA Jerp genera automaticamente le registrazioni IVA INTRA e Reverse Charge.

Le fatture attive hanno un funzionamento analogo a quelle passive anche in questo caso specificando le informazioni essenziali il sistema effettua da solo tutte le scritture. Anche in questo caso il comportamento del sistema dipende dalla causale contabile, ad esempio è possiible far si che le fatture che generino una registrazione di incasso automatico.

La prima nota dei corrispettivi viene autogenerata è possibile inserire importi con codici IVA diversi e modalità di incasso diverse (cassa, carte di credito etc).

Le scadenze sia attive che passive vengono create o direttamente in contabilità o dai documenti di vendita o dai documenti di acquisto. Le registrazione di incasso/pagamento, anche parziale, vengono prodotte partendo allo scadenziario; la relativa procedura guidata rende l'operazione semplice e veloce. E' possibile anche creare manualmente voci di scadenziario. Compensare scadenze passive con scadenze attive è una operazione immediata. Esistono procedure guidate anche per situazioni più particolari come ad esempio l'incasso anticipato alla consegna.

E' ovviamente possibile effettuare registrazioni di prima nota manualmente. Il sistema mette a disposizione degli automatismi legati alla causale tuttavia in molti casi le scritture derivano da procedure standard (gestione RIBA, anticipi, cespiti, etc.) quindi raramente è necessario effettuare inseire scritture manuali.

Jerp permette di lavorare con valute multiple. Il sistema effettua la conversione alla valuta impostata sulla società in ogni scrittura. Il tasso di cambio può essere inserito sulle registrazioni o preso dall'archivio tassi di cambio. Jerp calcola eventuali utili o perdite per differenza cambio. quindi raramente è necessario effettuare inseire scritture manuali.

Ogni causale di fattura attiva o passiva è legato ad un registro IVA. I registri IVA ed i codici IVA sono personalizzabili. Il sistema gestisce le dichiarazioni di intento.

La gestione è automatica sia nel caso di IVA per cassa che in sospensione. I giroconti vengono generati automaticamente negli incassi/pagamenti e nella gestione RIBA.

Basta creare una bolla doganale e collegarla a fatture passive. Le le scritture contabili sono automatiche.

La gestione è semplice e rapida. E' possibile emettere gli effetti dallo scadenziario, il sistema genera la scrittura corrispondente. Quando viene emesso un effetto la relativa scadenza si chiude. La presentazione effetti può essere effettuata su una qualsiasi delle banche presenti. E' possibile simulare l'impegno dei castelletti spostando gli effetti da una banca all'altra. Terminata la simulazione Jerp crea le presentazioni ed effettua le scritture di prima nota. Per tutte le presentazioni il sistema genera il file di trasmissione CBI. Per gni effetti presentati è possibile registrare l'esito insoluto o accreditato. Per la registrazione di insoluto il sistema effettua la relativa scruttura contabile e riapre la scadenza.

Le fatture emesse e non ancora incassate sono disponibili per l'anticipo. Dall'anagrafica banca il sistema propone la percentuale anticipata. Come sempre le scritture contabili sono automatiche. Nella gestione scadenze vengono tracciate le scadenze anticipate. E' poi possibile inserire gli eventuali insoluti, il sistema riapre le scadenze e della contabilità.

Jerp permette di creare le presentazioni factoring a partire dalle fatture attive ancora aperte. Il sistema chiude le scadenze cliente e ne apre una per la società di factoring in modo tale che sia possibile registrare i relativi incassi. E' poi possibile sottrarre dall'importo dovuto eventuali fatture passive della società di factoring e dei clienti finali. Tutte le scritture di prima nota vengono effettuate dal sistema.

La contabilità cespiti è completa e facile e rapida. Nel sistema vengono definite le categorie da cui dipendono i collegamenti con il piano dei conti (conto cespite, fondo di ammortamento, costi) e le percentuali di ammortamento. Per i vecchi cespiti è possibile ricostruire velocemente la storia specificando il valore di acquisto e effettuando il ricalcolo dello storico. A fine esercizio, il sistema effettua automaticamente il calcolo degli ammortamenti e si accupa delle relative scritture di prima nota. I movimenti di acquisto e vendita sono integrati con la contabilità generale. Nel caso di vendita cespite il sistema determina le eventuali plusvalenze o minusvalenze.

Tutte le registrazioni effettuate sul conto banca sono rilevanti per la gestione banche, è quindi possibile effettuare la spunta movimenti. Il sistema oltre a calcolare l'estratto conto capitale può così effettuare una simulazione degli interessi sia attivi che passivi e visualizzare l'estratto conto scalare.

Jerp permette di calcolare per ogni banca la disponibilità finanziaria ad una specifica data. Nel calcolo vengono considerate le scadenze attive e passive, gli effetti ed è possibile modificare la canalizzazione su una specifica banca delle scadenze per verificare l'impatto sulla disponibilità.

Jerp effettua l'estrazione del file per l'invio della comunicazione polivalente.

Il nostro sisema è predisposto per la trasmissione telematica alla pubblica amministrazione in formato XML.

Sulla base delle competenze delle scritture Jerp calcola i ratei e riconti. La chiusura e riapertura conti è effettuata da una apposita procedura.

Jerp gestisce sulla stessa base dati diverse società. L'utente sceglie di volta in volta su quale società lavorare. Tutti i dati di società diverse possono essere processati insieme per scopi statistici.